Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Di Fusco attacca Manolas: “Comportamento inaccettabile quello del difensore greco”

Di Fusco attacca Manolas: “Comportamento inaccettabile quello del difensore greco”

Ecco le parole dell'ex portiere azzurro che commentano il prossimo match del Napoli e la cessione di Manolas

Francesco Casillo

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione "Radio Goal" l'ex portiere del Napoli Raffaele Di Fusco è intervenuto sulla querelle Manolas-Olympiakos e su altri temi in casa azzurra.

Di Fusco duro con Manolas: "Non ci si comporta così, poteva restare almeno altri 10 giorni"

 (Photo by Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni del portiere casertano:

"Come avrei preso la decisione di Manolas se fossi stato suo compagno di squadra? L’avrei presa male. Non ci si comporta in questo modo sapendo tutte le difficoltà che si hanno. Anche la società, vista l’emergenza, non poteva trovare un accordo col giocatore e fallo andar via la settimana prossima? Ma sicuramente è stato il giocatore che non ha voluto sentire ragione, si era capito già dagli ultimi comportamenti". 

Su Milan-Napoli 

"E’ molto importante, sarebbe fondamentale almeno uscire da San Siro con un pareggio. E’ una partita delicata che il Napoli affronta in una situazione d’emergenza anche se pure il Milan non se la passa bene. Basta guardare i risultati delle prime 4 per vedere che sono le squadre che hanno perso più punti. Il Napoli però nell’emergenza ha fatto grandi prestazioni, come con la Lazio, e anche l’ultima se l’è giocata anche se poi si è perso per una nuca dell’avversario".

Sul gol subito da Ospina con l'Empoli

"Secondo me Ospina ha commesso un errore tecnico. Aveva fatto lo stesso gesto nel gol di Scamacca, dove aveva reagito a due braccia invece che a uno per arrivare prima. Anche in questo caso ha fatto la stessa cosa. Lui usa andare a due braccia e arriva sempre in ritardo in questo modo. Dal punto di vista tecnico è una parata sbagliata".