Mandorlini: “Nessun contatto diretto con la SPAL. Napoli? Ha idee e principi”

Andea Mandorlini ha parlato di Napoli ma anche delle voci che lo vogliono vicino alla SPAL

di Redazione

L’allenatore Andrea Mandorlini è intervenuto a Radio CRC per commentare l’ultima sfida del Napoli contro la Lazio e non solo: “La Lazio è una squadra fisica e il Napoli è stato bravissimo a vincere la partita di campionato. La squadra azzurra deve continuare con queste idee e questo gioco fino alla fine perché la Juve ha un altro modo do affrontare le gare, più pragmatico, ma gli azzurri devono guardare solo a se stessi. Adesso iniziano anche le coppe e bisogna anche avere un po’ di fortuna, tanti aspetti entrano in gioco e quindi è tutto in ballo. Napoli e Juve vogliono vincere e mi auguro che vogliano farlo anche in Europa.

Il Napoli sta bene mentalmente, ha idee, principi e anche fisicamente l’ho visto in crescita e lo si è visto proprio conto la Lazio che è una squadra fisica. La partita col Lipsia è complicata e l’Europa League logora.

Contatti con la Spal? Non ho sentito nulla, mi sarebbe piaciuto, ma vedrò Napoli-Spal da casa. Non ho avuto contatti diretti con la Spal”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy