Mandorlini: “Non mi sarei mai aspettato un Napoli così in basso, hanno però le qualità per risalire”

di Francesco Melluccio

Andrea Mandorlini, ex allenatore del Verona, è intervenuto nel corso di Marte Sport Live, trasmissione in onda su Radio Marte. Ha parlato del Napoli e del suo brutto andazzo in campionato, sottolineando però che c’è ancora la possibilità di risalire in zona Champions.


LE PAROLE

“Non mi sarei mai aspettato un Napoli così in basso, anzi io credo che non se la sarebbe aspettata nessuno a inizio anno una situazione del genere. Questo brusco calo fa parte del gioco: il Napoli per tanto tempo è stata l’unica antagonista della Juventus in campionato ma, purtroppo per tutti loro, non sono mai riusciti a vincere lo scudetto”.

Possibilità di risalire?

La risalita sarà molto difficile ma la qualità gli azzurri ce l’hanno, è lì. Adesso sta a Gattuso farla riemergere per lottare fino all’ultima giornata per il raggiungimento della zona Champions. Le qualità per rimontare in classifica il Napoli ce le ha”.

Sarà utile prendere un centrocampista in questo mercato?

“Il centrocampo azzurro è già forte così com’è, mi fa impazzire. Non è comunque colpa del centrocampo se le vittorie non sono arrivate, c’è stato un blocco psicologico che ha coinvolto tutta la squadra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy