Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Maifredi: “Juve, senza gioco non si vince. Se Gattuso avesse avuto Osimhen…”

Victor Osimhen (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Le parole dell'allenatore

Giovanni Montuori

A “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Gigi Maifredi, ex allenatore, fra le tante, di Juventus e Bologna, che ha parlato proprio dei bianconeri ma anche del Napoli e di Osimhen.

Maifredi: "Se Gattuso avesse avuto Osimhen…”

 Bruno/Getty Images)

“Il Bologna è bipolare nei risultati da qualche anno. Credo sia dovuto al fatto che non hanno problemi di salvezza, visto che sono nettamente superiori alle squadre da zona retrocessione. Questo, però, non piace ai bolognesi, che prima o poi vorrebbero raggiungere qualche traguardo.

Mihajlovic? Non è contento di quanto fa la sua squadra, nonostante gli hanno migliorato la squadra ogni anno, ma devono decidere cosa vogliono fare da grandi e dare una svolta, una cosa come quella fatta dal Sassuolo.

Arnautovic? È un giocatore di livello internazionale, ha le caratteristiche per mettere in difficoltà chiunque, ma contro Koulibaly e Rrahmani sarà difficilissimo per lui. Il Napoli viaggia sulle ali dell’entusiasmo e ha anche un’ottima rosa. Spalletti ha dato qualcosa, ma non tanto quanto si dice: se Gattuso avesse avuto a disposizione Osimhen, avrebbe raggiunto gli stessi risultati. Qualcuno lo ha paragonato al Lukaku dell’Inter, ma dobbiamo vedere se accompagnerà la sua squadra a vincere qualcosa. Milan? Ha improntato tutto sul giocare a calcio e creare il gruppo.

Juventus? Si è affidata troppo a vittorie casuali, non affidandosi al gioco. Per vincere bisogna costruire, ed i bianconeri non lo fanno. Scudetto? Per storicità ed esperienza direi il Milan più del Napoli, ma sta di certo che le inseguitrici sono già troppo indietro. L’unica che potrebbe infastidirle è l’Inter, per organico ed esperienza”.