Lukasz Skorupski è stato una delle poche note positive della stagione sottotono dell’Empol

di Redazione

Lukasz Skorupski è stato una delle poche note positive della stagione sottotono dell’Empoli. La squadra di Martusciello deve molto ai guantoni del polacco anche se, nell’ultimo ko interno con l’Atalanta, è stato protagonista di un intervento difettoso in occasione della rete decisiva del Papu Gomez.

Ora l’Empoli mantiene un solo punto di vantaggio sul Crotone e dovrà necessariamente vincere a Palermo per chiudere i giochi salvezza. Ma sembra che l’obiettivo sia ampiamente a portata di mano (LEGGI QUI), complici interessi economici che potrebbero agevolare i siciliani.

Ma il portiere polacco è a rischio per l’ultima giornata di campionato. Stando a quanto riporta Radio Sportiva, infatti, l’ex Roma ha lasciato il ritiro di Torre del Grifo a Mascalucia, nei pressi di Catania, dove la squadra di Giovanni Martusciello sta preparando l’ultima sfida dell’anno prima di tornare in Toscana, per poi dirigersi in patria.

Sembra che Skorupski abbia dovuto lasciare il ritiro a causa di un grave problema familiare, sembra un lutto. In ogni caso, Martusciello ha messo Alberto Pelagotti in preallarme: per lui sarebbe la terza presenza stagionale. REDAZIONE – Antonio De Crecchio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy