Llorente verso la permanenza al Napoli: Gattuso ha piena fiducia nella sua esperienza

Llorente verso la permanenza al Napoli: Gattuso ha piena fiducia nella sua esperienza

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Llorente Benevento

Grandi movimenti in attacco per il Napoli in vista della prossima stagione. Sono due i capitoli che tengono in ansia la dirigenza partenopea. Il primo è il caso legato a Dries Mertens in scadenza di contratto ma che, nelle ultime ore, sembrerebbe essere sempre più vicino al rinnovo. Diverso il caso legato ad Arek Milik deluso per il poco spazio trovato. Il polacco si guarda intorno e sulle sue tracce resta forte il pressing dell’Atletico Madrid e, in particolare, della Juventus. In tutto questo, però, il Napoli non ha dimenticato lo spagnolo Llorente.

Llorente e la fiducia del Napoli

Llorente verso la permanenza al Napoli

L’attaccante è arrivato in estate grazie anche alle insistenze del tecnico Carlo Ancelotti. Una fiducia che sembrerebbe avere anche il nuovo tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, infatti, Llorente viaggia spedito verso la permanenza in azzurro. Una decisione presa dalla società che considera fondamentale l’esperienza dello spagnolo in Serie A, in Europa ed in particolare nelle competizioni come la Champions League. Il suo futuro, quindi, sembra essere ancora azzurro ed al servizio della squadra con cui si è instaurato subito il giusto feeling.

Napoli, le manovre in attacco

Intanto la società partenopea guarda anche al mercato in entrata per il settore avanzato. In particolare, il ds Giuntoli segue con attenzione il profilo di Azmoun, in forze allo Zenit, seguito dal padre. Secondo il Corriere dello Sport, il calciatore è stato vicinissimo alla squadra partenopea già a gennaio salvo rimandare tutto all’estate. Adesso tutto, invece, dipende dalla decisione di Arek Milik sul proprio futuro

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 2 settimane fa

    lorente non era da prendere neanche quest’anno, non serviva…poca resa….
    ormai un ex giocatore, spero abbia solo 1 anno di contratto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy