Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

RILEGGI IL LIVE – Napoli Primavera-Atalanta 1-0: primo successo stagionale in casa

RILEGGI IL LIVE – Napoli Primavera-Atalanta 1-0: primo successo stagionale in casa

La cronaca live della gara Napoli Atalanta valida per il campionato Primavera

Antonio De Crecchio

TRIPLICE FISCHIO FINALE

94' ATALANTA IN ATTACCO: angolo di Renault dalla destra, De Nipoti ci prova di tacco ma la palla termina fuori

91' ATALANTA PERICOLOSA: Omar entra in area dalla destra e tira ma si schianta nuovamente su Idasiak

Concessi 5 minuti di recupero

90' OCCASIONISSIMA NAPOLI: su un contropiede Pesce lancia Di Dona in porta ma si allunga leggermente la palla e al momento della conclusione trova l'opposizione di Dejcar in uscita

87' OCCASIONE ATALANTA: Ancora Renault con una punizione dal limite ma Idasiak smanaccia sul suo lato

84' Cambio Napoli: fuori Saco per Gioielli

82' ATALANTA AD UN PASSO DAL GOL: penetrazione di De Nipoti che entra in area dalla destra e tira ma Idasiak è strepitoso a compiere un vero e proprio miracolo

80' Doppio cambio Napoli: entrano Pesce per Ambrosino e Toure per D'Agostino

Ammonito Mediero per un fallo su Saco

76' ATALANTA ANCORA PERICOLOSA: ci prova il solito Renault con una punizione dal limite ma Idasiak vola sul suo lato e smanaccia in angolo

74' ATALANTA PERICOLOSA:  discesa di Lozza dalla sinistra palla al centro per Sidibe che trova uno spiraglio per tirare ma Idasiak è bravo a bloccare a terra.

72' Altro cambio per l'Atalanta: entra Mediero per Panada

70' Primo cambio per il Napoli: entra Mercurio per Cioffi

66' CAMBIO ATALANTA: esce Bernasconi ed entra Lozza.

Gara brutta in questo frangente con l'Atalanta che si spinge in avanti a caccia del pareggio mentre il Napoli agisce in ripartenza

53' OCCASIONE NAPOLI: Sale in cattedra Di Dona che prova il tiro dal limite ma la conclusione è telefonata e Dejcar blocca agevolmente a terra.

INIZIA LA RIPRESA

Due cambi per l'Atalanta: entrano Zuccon, Omar e Ceresoli per Chiwisa, Fisic e Regonesi.

45' Termina qui la prima frazione

38' Si vede il Napoli con Cioffi che prova il gol alla Insigne ma la mira è leggermente difettata.

33' OCCASIONE ATALANTA: manovra sempre sull'out destro palla che arriva a De Nipoti che entra in area contrastato da Giannini  prova una sorta di sforbiciata ma la palla termina alta.

27' GOOOOOOOL NAPOLI: azione corale che parte dai piedi di Giannini per Spavone che entra in area e scarica all'indietro per Ambrosino che a sua volta la dà a D'Agostino che scarica un bolide dal limite con la palla che si spegne sotto l'incrocio

19' ATALANTA IN AVANTI: ancora Renault dalla destra che mette al centro per la testa di Fisic che tutto solo non riesce a impattare bene la palla e l'occasione sfuma.

17' OCCASIONE ATALANTA: Ci prova Renault con una punizione dal limite ma è bravo Idasiak a smanacciare in angolo

7' Napoli in avanti sull'asse Ambrosino Cioffi con quest'ultimo che prova una conclusione dal limite senza particolare convinzione. Comunque primi sprazzi di Napoli

Parte meglio l'Atalanta che nei primissimi minuti si tuffa in avanti

10.47 Comincia il match

Napoli Primavera: Idasiak, Barba, Giannini, Di Dona, Hysaj, Costanzo, D’Agostino, Saco, Ambrosino, Spavone, Cioffi. A disp.: Boffelli, Gioielli, De Pasquale, Pesce, Flora, Marranzino, Mane, Pontillo, Spedalieri, Marchisano, Toure, Mercurio. All.: Nicolò Frustalupi

Atalanta Primavera: Dajcar, Del Lungo, Renault, Sidibe, Chiwisa, Panada, Fisic, De Nipoti, Regonesi, Berto, Bernasconi. A disp.: Sassi, Ceresoli, Zuccon, Mediero, Hecko, Guerini, Omar, Giovane, Lozza. All.: Massimo Brambilla

Calcio d'inizio previsto alle 10.45

A breve la comunicazione delle formazioni ufficiali

Napoli Primavera in campo in questa domenica autunnale. Azzurrini a caccia del primo successo stagionale tra le mura amiche: sarà l'Atalanta a sfidare il team di Frustalupi a Cercola. Napoli reduce dalla prestigiosa vittoria sul campo del Milan di venerdì scorso grazie alle reti di Ambrosino e Cioffi. Cammino fin qui "irregolare e incoerente" per il Napoli che sa vincere solo in trasferta: alle belle vittorie sui campi di Bologna, Juventus e Milan si contrappongono i clamorosi ko in casa contro Sampdoria (1-6) e il neopromosso Pescara (1-3).

a cura di Antonio De Crecchio