Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Rileggi il Live – Napoli-Lazio 4-0: poker azzurro nel segno di Ciro

NAPLES, ITALY - NOVEMBER 28: Dries Mertens of SSC Napoli celebrates after scoring their side's second goal during the Serie A match between SSC Napoli and SS Lazio at Stadio Diego Armando Maradona on November 28, 2021 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Napoli-Lazio: in un Maradona pieno proprio nel giorno della celebrazione per l'eterno Diego, gli azzurri devono riscattarsi.

Francesco Melluccio

22:39 - Niente recupero, finisce al 90' Napoli-Lazio: poker sonoro degli azzurri che si fiondano in testa alla classifica a +3 dal Milan.

86' - Dentro Malcuit e Ghoualm, fuori l'autore del gol Fabian e MarioRui.

85' - Poker per il Napoli! Goal spettacolare di Fabian Ruiz, che chiude alla perfezione la serata degli azzurri con un tiro a giro dai 30 metri. 4-0!

78' - Giallo per Di Lorenzo, fallo su Zaccagni che lo anticipa.

77' - Tiro da fuori di Lorenzo Insigne, dopo uno stop a seguire perfetto: blocca Reina.

73' - Fuori Zielinski tra gli applausi, dentro Diego Demme.

64' - Doppio cambio nel Napoli: standing ovation per Mertens, dentro Petagna. Fuori anche Lozano, Elmas al suo posto.

61' - Come F. Anderson, fuori anche un deludente Milinkovic-Savic: dentro Basic.

58' - Bella azione del Napoli, costruita da Insigne e Lozano: il Chucky serve Zielinski che a sua volta trova Mario Rui sulla sinistra. Il tiro a giro del portoghese viene respinto da Reina.

55' - Altro cambio nella Lazio: fuori un deludente Felipe Anderson, dentro Mattia Zaccagni.

21:53 - Inizia il secondo tempo tra Napoli e Lazio, primo cambio per Sarri: dentro Lazzari per Patric.

21:35 - Finisce il primo tempo al Maradona, spettacolo azzurro e 3-0 netto sulla Lazio di Sarri.

35' - Giallo per Patric, terzo fallo su Lorenzo Insigne e ammonizione inevitabile.

29' - Gol strepitoso di Dries Mertens, ancora una volta: il belga pesca un altro colpo dal suo cilindro infinito, tiro a giro dall'angolo dell'area di rigore perfetto che si infila nel sette. Reina non può far nulla: 3-0 Napoli!

25' - Colpo di testa di Acerbi quasi perfetto al centro dell'area dopo un calcio d'angolo: palla sulla traversa e poi fuori.

25' - Tiro incredibile di Luis Alberto, che colpisce al volo dal limite dell'area su un cross perfetto di Milinkovic-Savic: miracolo di Ospina che manda in angolo.

24’ - Ancora bella azione degli azzurri: Insigne tenta il cross classico da sinistra verso destra a cercare il taglio di Lozano, ma il messicano viene anticipato da Hysaj che appoggia a Reina.

22’ - Prima occasione Lazio: Immobile si invola verso Ospina dal lato sinistro dell’area, il tiro viene respinto facilmente dal portiere in angolo.

19’ - Lozano vicino al tris con un bel tiro da fuori, che finisce alto oltre la traversa.

14' - Ci prova Insigne su punizione, non sorprende Reina.

12' - Giallo per Luiz Felipe: fallo in ritardo su Fabian.

10’ - Ancora Napoli! Dries Mertens si inventa un goal straordinario: passaggio di Insigne, doppia finta di tiro che stende i difensori della Lazio e poi piattone perfetto che buca Reina. 2-0!

7’ - Prima azione offensiva del Napoli, subito goal: ancora una volta Zielinski, come a Milano. Il polacco raccoglie un pallone lasciato al centro dell’area dopo una scivolata di Acerbi su Mertens. 1-0 Napoli!

20:45 - Calcio d'inizio al Diego Armando Maradona tra Napolie Lazio.

Due sconfitte nelle ultime due partite, considerando anche l'Europa League: primo momento negativo per Spalletti sulla panchina del Napoli. Questa sera contro la Lazio, in un Maradona pieno proprio nel giorno della celebrazione per l'eterno Diego, gli azzurri devono riscattarsi.

Queste le formazioni ufficiali della partita, ricordando le assenze pesanti di Anguissa e Osimhen.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. All.: Spalletti

LAZIO (4-3-3): Reina; Patric, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. All.: Sarri