RILEGGI IL LIVE – Hellas Verona-Napoli, sconfitta amara per 3-1 degli azzurri: Lozano 1′, Dimarco 34′, Barak 62′, Zaccagni 79′

Alle 15 è in programma Hellas Verona-Napoli, gara valida per la diciannovesima giornata di serie A, ultima del girone d’andata: segui con noi la diretta testuale della partita

di Claudia Vivenzio

16.56 – TRIPLICE FISCHIO: il Napoli parte a razzo col gol lampo, in 9 secondi, di Hirving Lozano ma poi viene piegato dall’Hellas Verona con le reti di Dimarco (31′), Barak (34′) e poi Zaccagni chiude la pratica al 79esimo. Finisce 3-1 per gli scaligeri

91′ – Iniziativa personale di Politano che fa il suo solito taglio, calcia ma Silvestri lascia scorrere

90′ – Assegnati 4 minuti di recupero

83′ – Cambio dell’Hellas: out l’autore della rete del 3-1 Zaccagni e dentro Bessa

83′ – Doppio cambio del Napoli: fuori Bakayoko e Zielinski, dentro Lobotka ed Elmas

80′ – Giallo a Zaccagni per essersi tolto la maglia. Gol e dedica al padre: “Auguri Babbo!”

79′ – GOL DELL’HELLAS VERONA! Errore di Mertens a centrocampo che regala palla agli scaligeri: contropiede micidiale dell’Hellas Verona. Meret salva il primo tiro, poi sulla respinta si fionda Lazovic e mette il cross per Zaccagni che tutto solo in area fa il 3-1!

75′ – Cambio Hellas Verona: out Gunter, dentro Lovato

70′ – Koulibaly si becca il giallo per fallo su Zaccagni

69′ – Maksimovic interrompe un’iniziativa dei gialloblù e parte in contropiede: palla a Lozano sulla destra che mette una palla a metà tra un cross e un tiro

66′ – Ennesima azione offensiva degli scaligeri con Zaccagni sulla destra che corre e tenta di mettere in mezzo ma Maksimovic mette in corner

64′ – Napoli tutto ad attrazione anteriore: dentro Politano e Osimhen, fuori Demme e Petagna

62′ – GOL DELL’HELLAS VERONA! Assist di Zaccagni per Barak che spacca la difesa azzurra e fa un diagonale perfetto che trafigge Meret: è 2-1!

60′ – Primo cambio del Napoli: Gennaro Gattuso, a sorpresa, toglie il capitano Insigne e mette Mertens

60′ – Giallo di Magnani per fallo su Lozano

55′ – Prima sostituzione del match: è un doppio cambio quello di Juric. Out Kalinic e Dimarco, dentro Di Carmine e Magnani

54′ – Fabbri ammonisce Di Lorenzo per l’azione precedente in cui ha steso Zaccagni in contropiede

53′ – Ripartenza del Verona: Di Lorenzo stende Zaccagni, Fabbri fa proseguire ma Koulibaly blocca tutto e si immola da solo in attacco ma Dimarco è attente

49′ – Serie infinita di passaggi intorno all’area del Verona: gli azzurri però non tentano il tiro né trovano grandi spazi, l’Hellas è tutto chiuso

16.07 – INIZIO SECONDO TEMPO

15.50 – FINE PRIMO TEMPO

47′ – Zielinski si immola da solo sulla destra: ultima azione prima di andare negli spogliatoi, è uno contro tre. Il polacco riesce a far rimpallare sull’avversario ma l’arbitro Fabbri non vede la deviazione e assegna rimessa dal fondo. Si spegne così la prima frazione di gioco

45′ – Vengono assegnati 2 minuti di recupero

41′ – Lancio lungo di Koulibaly per Lozano: El Chucky va al duello con Dimarco, poi se la porta sul destro ma la palla va poco sopra la traversa!

37′ – Zaccagni mette un cross dalla sinistra: dopo una serie di rimpalli Lazovic colpisce a botta sicura, Meret fa il miracolo e salva il Napoli!

34′ – GOL HELLAS VERONA! Spauracchio difensivo azzurro: Kalinic serve Faraoni sulla destra, il giocatore alza la testa e vede Dimarco da solo, non marcato, al centro dell’area: il difensore non fa altro che mettere il pattone e battere Meret, è 1-1!

26′ – Errore in uscita di Maksimovic che si fa rubare palla da Zaccagni, quest’ultimo però mette la palla a metà strada tra Kalinic e Lazovic – da soli contro Meret. Napoli salvo soltanto per l’errore di Zaccagni!

25′ – Rimessa laterale degli azzurri, Petagna fa sponda: Demme dall’out di destra colpisce da quattro metri un missile. Silvestri gli dice di no!

21′ – Ci prova il Verona: tiro dalla distana di Ilic, devia Demme in angolo

19′ – Altra azione pericolosa del Napoli: Insigne scarica sulla destra per Hysaj, l’albanese la mette dietro per Demme che calcia a botta sicura: è Lozano a dirgli di no! La devia e impedisce l’ipotetico 2-0 azzurro

18′ – Corner per gli azzurri: Di Lorenzo riesce a colpire ma non a indirizzare

17′ – Lozano scarica per Insigne che, non dalla sua mattonella ma da destra, tenta ugualmente il tiro: deviazione e corner

15′ – Demme si becca il giallo per fallo su Zaccagni

14′ – Zielinski disegna calcio facendo un’apertura incredibile, rasoterra, per l’out di sinistra dove c’è Hysaj: l’albanese non riesce ad arrivarci

11′ – Kalinic tenta il tiro ma Maksimovic lo mura sul più bello e salva gli azzurri. L’arbitro ferma il gioco perché Zaccagni ancora per terra ma niente giallo per Maksimovic

10′ –  Zaccagni a terra per uno scontro di gioco con Maksimovic: il difensore colpisce col piede il volto dello scaligero ma l’arbitro lascia proseguire l’azione

5′ – Scontro di testa tra Kalinic e Maksimovic: entrambi a terra, gioco fermo

1′ – GOL DEL NAPOLI! Il Napoli batte il calcio d’inizio: Zielinski per Demme, il tedesco lancia lungo per Lozano. Il messicano scavalca, con la velocità, la difesa gialloblù, Dimarco non riesce a deviare e il Chucky da lì batte Silvestri: è 1-0 dopo 10 secondi!

14.30 – Silvestri nel pre-partita: “Se il Napoli è in giornata…”

14.20 – Demme nel pre-partita: “Non so quale sia il vero Napoli…”

14. 00 – Le formazioni ufficiali:

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Dimarco; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Zaccagni, Barak; Kalinic. All.: Juric

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne, Petagna. All.: Gattuso

Alle 15 è in programma Hellas Verona-Napoli, gara valida per la diciannovesima giornata di serie A, ultima del girone d’andata. Al “Bentegodi” si affrontano gli scaligeri di Juric, noni in classifica, e gli azzurri di Gattuso che devono riscattarsi dopo il KO in Supercoppa. Segui con noi la diretta testuale della partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy