RILEGGI IL LIVE – Europa League, Granada-Napoli è 2-0: gli spagnoli chiudono la pratica in due minuti grazie a Herrera (19′) e Kenedy (21′)

di Claudia Vivenzio

22.54 – FINE DEL MATCH. Termina 2-0 Granada-Napoli, match valido per l’andata dei sedicesimi di Europa League. In due minuti gli spagnoli chiudono la pratica grazie alle reti di Herrera (19′) e Kennedy (21′).

92′ – Lancio lungo di Bakayoko per Elmas. Il macedone tenta la corsa ma il portiere Rui Silva lascia scorrere fuori.

91′ – Giallo per Brice: fallo su Fabian Rui. Lo spagnolo resta a terra per i crampi.

90′ – Sviluppo da rimessa laterale sulla destra: Puertas serve Herrera che prende la mira e la piazza all’angolino, Meret si stende e compie il miracolo mettendola in corner.

90′ – Vengono assegnati quattro minuti di recupero.

87′ – Fabian scarta mezzo Granada: dalla sinistra mette un cross a mezza alta fortissimo ma viene deviato, Rrahmani si avventa sulla ribattuta e calcia. Palla in angolo.

86′ – Punizione battuta da Insigne: scavetto per Osimhen, il nigeriano tenta il tiro in girata di prima. Rui Silva blocca.

85′ – Giallo per Diaz: tackle durissimo sui piedi di Zielinski.

82′ – Fallo di Zielinski su Montoro: giallo per il polacco.

80′ – Ripartenza Granada: Puertas dalla destra va al tiro ma viene letteralmente murato dalla scivolata di Maksimovic che mette in angolo.

79′ – Giallo per Insigne per fallo su Foulquier.

77′ – Doppio cambio per Martinez: fuori Neva e Gonalons, dentro Brice e Diaz.

76′ – Cartellino giallo per il portiere Rui Silva per perdita di tempo: comportamento reiterato.

76′ – Passaggio di Mario Rui che vede Zielinski tra difesa e centrocampo avversario: il polacco calcia ma finisce alto.

72′ – Punizione dall’out di sinistra battuta da Mario Rui al centro: ci arriva Rrahmani che colpisce di testa accovacciandosi ma finisce sopra la traversa.

70′ – Doppio cambio per il Granada: entrano Soro e Puertas per Kenedy e Machis.

68′ – Calcia Insigne ma la palla finisce molto sopra la traversa.

67′ – Fallo al limite dell’area di Foulquier su Insigne: punizione da posizione interessante per gli azzurri.

63′ – Cambio per il Napoli: fuori Lobotka e dentro Bakayoko.

59′ – Occasione per Zielinski: il polacco riceve al limite dell’area e calcia col destro ma la palla finisce alto sopra la traversa.

57′ – Manovra ragionata del Napoli. Fabian poi scambia con Rrahmani che poi serve lo spagnolo in verticale. Il numero 8 avanza e serve tra le linee Elmas, Osimhen però ostruisce il macedone che non riesce ad andare al tiro e il difensore del Granada recupera e passa a Rui Silva.

54′ – Cross sul primo palo, teso, di Di Lorenzo: Osimhen non attacca il primo palo e il portiere Rui Silva chiama palla e blocca.

49′ – Cross per il Napoli: la palla viene messa fuori ma finisce sui piedi di Mario Rui che vede lo scatto di Insigne. Il portoghese lancia il capitano che tenta il tiro al volo ma manca l’appuntamento col pallone.

47′ – Cross giusto di Di Lorenzo per Osimhen: il nigeriano blocca di petto ma si alza la bandierina del fuorigioco.

21-05 – INIZIO SECONDO TEMPO

Cambio per il Napoli nell’intervallo: dentro Zielisnki e fuori Politano.

21.48 – FINE PRIMO TEMPO SUL RISULTATO DI 2-0

46′ – Fabian serve Politano che a sua volta cerca Osimhen defilato sulla destra, riceve palla e tenta di prima il tiro ma non trova lo specchio della porta.

45′ – Assegnati due minuti di recupero.

40′ – Gioco fermo per Machis: il giocatore si accascia a terra. Esce dal campo e riceve le cure mediche dopodiché rientra.

37′ – Foulquier si becca il giallo per fallo su Mario Rui.

29′ – Azione pericolosa del Napoli: Insigne serve Mario Rui, ma il portoghese mette una palla a metà tra un tiro (che esce fuori) e un cross basso troppo lungo per Osimhen che non ci arriva.

27′ – Giallo anche per Di Lorenzo.

24′ – Fallo tattico di Elmas per un’ennesima ripartenza velenosa di Machis: giallo per il macedone.

22′ – Sostituzione per il Granada: out Vallejo per infortunio e dentro German.

21′ – RADDOPPIO DEL GRANADA! Contropiede micidiale degli spagnoli: Machis serve sulla corsa Kenedy, che impatta alla perfezione di sinistro e supera un’altra volta Meret, è 2-0.

19′ – GOL DEL GRANADA! Difesa disattenta del Napoli: cross dalla destra di Kenedy, Yangel Herrera supera Di Lorenzo con lo stacco di testa e batte Meret, è 1-0.

15′ – Azione pericolossima del Granada, Foulquier entra in area dopo un suggerimento d’esterno. Meret capisce tutto ed esce, chiudendo lo spagnolo, sul rimpallo si avventa Molina e Rrahmani, Meret però blocca! Napoli salvo.

11′ – Ancora in velocità Kenedy che fulmina Mario Rui e tenta nuovamente di trovare Molina ma Maksimovic mette di nuovo fuori. Kenedy, per il momento, il più pericoloso dei suoi.

5′ – Corner per il Napoli: Elmas anziché tentare di testa, tenta col piede ma è impossibile addomesticare il pallone.

4′ – Ruleta di Kenedy che semina Mario Rui e Maksimovic: mette il pallone in mezzo per Molina ma il Rrahmani mette fuori.

3′ – Uscita dal basso: Rrahmani va in verticale per Fabian che di prima scarica per Di Lorenzo. Il terzino si accentra e poi crossa sulla sinistra dove Insigne dalla sua mattonella anziché calciare, finta, e tenta un passaggio per la sovrapposizione di Mario Rui ma il pallone viene intercettato e letto dal Granda.

21.01 – FISCHIO D’INIZIO: COMINCIA IL MATCH!

20.30 – Giuntoli nel prepartita: “Non è il momento di piangerci addosso!”

20.10 – Di Lorenzo nel prepartita: “Abbiamo tante assenze ma…”

20.00 – Machis nel prepartita: “Ci crediamo! Sulle assenze…”

19.40 – Le formazioni ufficiali:

GRANADA (4-2-3-1): Rui Silva; Foulquier, Domingos Duarte, Vallejo, Neva; Herrera, Gonalons; Machis, Montoro, Kenedy; Molina.

NAPOLI (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui, Fabian Ruiz, Lobotka, Elmas, Politano, Osimhen, Insigne.

Quest’oggi alle 21.00 Granada e Napoli si sfidano per giocarsi l’andata dei sedicesimi di Europa League. Segui la diretta testuale del match con noi di CalcioNapoli1926.it.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy