Lerda: “Il Napoli non meritava la sconfitta, Osimhen dovrebbe giocare sempre”

di Francesco Melluccio

Franco Lerda, ex calciatore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com per parlare della sfida di ieri con la Juventus, terminata con una sconfitta per gli azzurri. Secondo l’ex attaccante la squadra di Rino Gattuso avrebbe meritato almeno il pareggio, dato che nel secondo tempo c’è stata quasi solo una compagine in campo. Per non parlare dell’impatto avuto da Victor Osimhen, vero protagonista della seconda frazione.

LE PAROLE DI FRANCO LERDA

osimhen

Di seguito le parole di Franco Lerda, che nella sua carriera ha vestito anche la maglia del Napoli.

Gli azzurri li ho visti bene, la squadra è in forma e non meritava di perdere. La formazione di Gattuso ha giocato alla pari e nella ripresa meglio della Juve. Poi il risultato dipende da tante situazioni ma le sensazioni sono state buone contro una discreta Juve. E’ mancata un po’ di concretezza davanti,  però con l’ingresso di Osimhen, centravanti di peso, la squadra è stata più pericolosa. Il Napoli ha avuto tanti problemi nel corso della stagione, è una formazione leggera fisicamente e se togli qualche pezzo importante se ne sente la mancanza ma ieri ha messo la Juve nella sua metà campo

Lotta Champions? E’ molto aperta, la Juve se non vinceva era sotto un treno. Il Napoli può rientrare soprattutto se gioca così. Credo che ci sia spazio per recuperare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy