Lazio, Strakosha: “Il nostro obiettivo resta la Champions. Dispiace per Ospina”

Lazio, Strakosha: “Il nostro obiettivo resta la Champions. Dispiace per Ospina”

Il portiere della Lazio, Thomas Strakosha, ha parlato al termine della gara contro il Napoli

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Strakosha

Il Napoli esce sconfitta dall’Olimpico ma la Lazio deve ringraziare anche la prestazione del suo portiere. Thomas Strakosha è da annoverare, infatti, tra i migliori in campo soprattutto in un paio di occasioni. Occasioni che avrebbero potuto condannare i biancocelesti. Proprio l’estremo difensore della squadra di Inzaghi ha parlato in zona mista al termine della gara.

Le parole di Strakosha

Il portiere della Lazio ha analizzato la partita vinta contro il Napoli. Si è, poi, soffermato sia sul futuro della sua squadra, sia sull’errore del portiere dei partenopei, Ospina:

“Ringrazio non sia entrato il tiro di Insigne, così abbiamo conquistato la decima vittoria di fila. Un successo meritato, anche se nella ripresa abbiamo sofferto un po’. Siamo tutti contenti per il periodo che stiamo vivendo ma dobbiamo restare con i piedi per terra. Il nostro obiettivo resta la Champions anche se sognare fa sempre bene. Ospina? Mi dispiace molto. Lui è un grandissimo portiere ed è un fenomeno con i piedi. Ha preso un rischio. L’errore ci può anche stare ma resta un grandissimo campione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy