Koutris, l’agente: “Ho appreso la notizia dai media, ma in realtà nessuno del Napoli mi ha mai chiamato”

Koutris, l’agente: “Ho appreso la notizia dai media, ma in realtà nessuno del Napoli mi ha mai chiamato”

di Francesco Melluccio
Koutris agente Napoli

A Radio Marte nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Nikolaos Klitsidis, procuratore di Koutris, giocatore che con le sue prestazioni ha suscitato l’interesse del Napoli.

LE PAROLE

Koutris è felice di essere un calciatore del Maiorca. Arrivare in Italia, al Napoli, non è mai stata una possibilità per Koutris a gennaio: la notizia l’ho appresa dai media, ma non c’è mai stata un’evoluzione e nessuno del Napoli mi ha mai chiamato. In un’intervista a fine dicembre dissi che non avevo avuto contatti col Napoli e la situazione non è mai cambiata: il club azzurro non si è mai fatto vivo. In futuro? Mai dire mai. Koutris via dall’Olympiakos perché non più titolare? Si, il calcio è fatto di alti e bassi. L’anno scorso Koutris ha giocato di più, quest’anno invece è stato Tsimikas a collezionare più presenze.

Sono due ottimi calciatori con caratteristiche diverse ma sono più o meno dello stesso livello. Tsimikas ha più fisico ed è due anni più giovane, Koutris invece è più rapido e offensivo. Oltre a Koutris, credo che anche Tsimikas possa lasciare l’Olympiakos a gennaio. Per il Napoli? Non credo in questa sessione di mercato, ma in estate potrebbe approdare in azzurro. Perchè no. E’ un buon momento per la Grecia che oltre a Koutris e Tsimikas, ha anche in Giannoulis un ottimo elemento nello stesso ruolo. Se sono deluso per il mancato arrivo a Napoli? C’è poco da essere delusi se un club non ti ha mai chiamato… io credo nel suo valore, e ora lo dimostrerà a Maiorca”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy