Bagni: “Ghoulam e Mertens top, Kalidou che sciocchezza! Juve? Dipende solo da CR7”

di Claudia Vivenzio
Espulsione Koulibaly

Il Napoli vince in scioltezza sul Benevento grazie alle prestazioni di Ghoulam e Mertens che, secondo Salvatore Bagni, sono stati i migliori in campo. Tra i vari temi trattati il dirigente si è espresso anche su Juventus-Napoli che si recupererà il 17 marzo e sul Sassuolo-Napoli di mercoledì. Di seguito l’intervista ai microfoni di Radio Marte durante la trasmissione di “Si Gonfia la Rete”.

Bagni: “Koulibaly che sciocchezza! Top Mertens e Ghoulam”

(Getty Images)

Di seguito l’intervista di Bagni:

“Vittoria di ieri limpida, senza preoccupazioni e serena, gestita bene. Una partita tranquilla con molti miglioramenti. Abbiamo visto un ottimo Ghoulam, abbiamo ritrovato l’uomo in mezzo all’area che quando c’è una palla te la butta dentro. Prestazione molto positiva così come aver recuperato punti su Juventus, Roma e Lazio. Il gol che ha fatto Mertens è difficilissimo: devi capire come colpire e guardare la posizione del portiere. Ieri non ci sono stati pericoli, il Napoli ha tenuto la partita in mano. Avere un giocatore come Mertens che può indirizzare le partite sarà fondamentale”.

Sulla Juventus

“Juventus? La squadra è questa, ci sono alti e bassi. Quando è mancato Ronaldo la squadra non ha fatto risultati ed è andata in difficoltà. Quando si dipende da un solo giocatore poi si va in difficoltà, sarà così da qui alla fine e bisognerà approfittare di questo. Tutto dipenderà dallo scontro diretto: se non lo perdi resterai in scia. Sarà obbligata ad arrivare in Champions League e non è abituata a lottare per il quarto posto, sarà sotto pressione”.

Sul quarto posto

“Ora bisogna centrare il quarto posto per avere anche un buon livello di squadra il prossimo anno. Si recupereranno dei giocatori”.

Su Koulibaly

“Koulibaly? Incredibile cos’ha fatto, anche perché era in una posizione in cui dovevi solo accompagnare. Sciocchezza notevolissima per un giocatore che stava recuperando ed è troppo importante. La sua mancanza si farà sentire”.

Su Sassuolo-Napoli

“Entrambe le squadre giocheranno per vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy