Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Jeda: “Mazzarri non ha portato nessun giovamento al Cagliari. Joao Pedro va tenuto”

CAGLIARI, ITALY - OCTOBER 04:  Jeda of Cagliari during the Serie A match between Cagliari and Chievo Verona at Stadio Sant'Elia on October 4, 2009 in Cagliari, Italy.  (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

L'ex giocatore di Cagliari e Catania, Jeda, è intervenuto quest'oggi a 1 Station Radio su alcuni temi attuali delle sue ex squadre

Tony Sarnataro

L'ex giocatore di Cagliari e Catania, Jeda, è intervenuto quest'oggi a 1 Station Radio su alcuni temi attuali delle sue ex squadre. A seguire le sue principali parole.

Le parole di Jeda

 (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

“Situazione Cagliari? Prima di tutto il Cagliari deve salvarsi. Sarebbe un disastro la retrocessione, ma mi lascia sgomento che già lo scorso anno era andato male e non si è imparato nulla dagli errori passati. Partendo dalla società, poi tutti gli altri. Fino adesso il cambio di Mazzarri non ha portato nessun giovamento, è stato messo in una situazione non adatta a lui. In questo momento non è stata fatta una squadra adatta a lui, l'errore è della società. Cambiato Semplici che aveva fatto un buon lavoro, esonerato dopo tre giornate. Non capisco le motivazioni, ma anche il pubblico non lo ha capito. Si tratta di una scelta che ora la squadra sta pagando, bisognava dargli del tempo.

Joao Pedro? Tenerlo è importante, è un segnale alla squadra ed alla piazza. Sarebbe un grande sbaglio darlo via: bisognerebbe invece tenerlo e prendere 3-4 giocatori di spessori per dare una svolta al campionato. Un casino ora, la squadra è senza mordente e impaurita dalla situazione. Catania? Da tempo si trascina questa situazione, mi dispiace tanto. Far sparire una società come la sua, con una storia che ha messo in mostra fior fiore di giocatori e allenatori, non la capisco. É andata a finire così in basso senza alcun ritorno, sono rimasto triste e basito nel vedere un club storico italiano che sparisce. La Salernitana, per esempio, ha fatto una fatica tremenda per tornare in Serie A, come è possibile trovarsi in una situazione del genere?”.