Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Spalletti: “Lozano può prendersi delle responsabilità. Inter? Il mio passato…”

Luciano Spalletti (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Questo pomeriggio si disputerà la grande partita Inter e Napoli, valida per la tredicesima giornata di Serie A. Ai microfoni di Dazn è intervenuto Spalletti per parlare del match

Edoardo Riccio

Questo pomeriggio andrà in scena a San Siro la sfida tanto attesa tra Inter e Napoli, valida per le tredicesima giornata di Serie A. Il k.o del Milan al Franchi ha reso ancora più rilevante il valore della gara, il Napoli dovrà sfruttare questa ghiotta possibilità per continuare a sognare. Da un lato se gli azzurri dovessero trionfare, allungherebbero sui rossoneri; dall'altro, con un'eventuale vittoria l'Inter diminuirebbe il gap con il primo posto e potrebbe nuovamente combattere per il titolo. Ci si attende un match straordinaria. Nel pre-partita, è intervenuto anche Spalletti per parlare del confronto odierno.

Spalletti: "Lozano è un grande calciatore, è molto abile nei dribbling"

 (Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni del tecnico:

Sulle sue sensazioni in occasione della gara odierna

"Diventa difficile conoscerla anche per me, perché vivo tutto intensamente, non so come vivrò questa partita. Il mio passato lo porto sempre dietro, non si tratta mai solo di passato. Ho vissuto ottime sensazioni qui all'Inter, ho trovato uno splendido ambiente che mi ha seguito e mi ha aiutato a fare il mio lavoro. Complimenti ai miei ex calciatori e ai miei ex dirigenti che l'anno scorso hanno vinto il tricolore".

Sulle scelte di formazione e su Lozano

"Lozano è un ragazzo molto disponibile, può giocare anche ad un quarto d'ora dalla fine, anche si arrabbia perché vuole restare in campo (ride ndr). È un calciatore di quelli che sa ribaltare la situazione, è abile nell'uno contro uno. Nonostante le sue caratteristiche tecniche, può prendersi qualsiasi responsabilità".