Insigne e le prove di rinnovo con il Napoli, gli ultimi contatti risalgono all’estate scorsa: si attende la fine dell’emergenza

Insigne e le prove di rinnovo con il Napoli, gli ultimi contatti risalgono all’estate scorsa: si attende la fine dell’emergenza

di Armando Inneguale, @ArmInne28
Insigne

Il capitano del Napoli, Lorenzo Insigne, ha raggiunto una maturità ed una consapevolezza importante. L’attaccante, prima del periodo di emergenza dovuto al Coronavirus, stava facendo bene. La situazione che stiamo vivendo, infatti, ha interrotto la stagione nel momento migliore, del gruppo e personale. Stando a quanto riferisce Il Corriere dello Sport, si potrebbe riaprire anche il discorso relativo al rinnovo.

INSIGNE E LE PROVE DI RINNOVO CON IL NAPOLI

Insigne

“Di tempo per tornare a dribblare, correre e tirare con un bel giro a effetto ce ne sarà in abbondanza. E magari sarà riaperto anche il discorso del contratto, in scadenza nel 2022: l’ultimo colloquio con il club risale all’estate 2019 – proposta di prolungamento biennale con ingaggio spalmato, cioè decurtazione -, e dopodiché silenzio. Stop. Ora, però, i tempi sembrano più maturi: non resta che attendere la fine dell’emergenza e il ritorno alla normalità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy