Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Il punto sui rinnovi: Insigne andrà per le lunghe, Meret si può fare – Sky

NAPLES, ITALY - JANUARY 26: Lorenzo Insigne and Alex Meret of SSC Napoli celebrate the victory after the Serie A match between SSC Napoli and  Juventus at Stadio San Paolo on January 26, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Francesco Modugno, giornalista di Sky Sport, ha fatto il punto sui rinnovi del Napoli ai microfoni di Radio Punto Nuovo

Francesco Melluccio

Francesco Modugno, giornalista di Sky Sport, ha fatto il punto sui rinnovi del Napoliai microfoni di Radio Punto Nuovo nel corso di Punto Nuovo Sport Show. Il collega, spesso inviato a Castel Volturno, ha parlato in particolare delle situazioni di Insignee Meret, dato che il capitano si trova in scadenza a giugno.

Le parole di Francesco Modugno sui rinnovi del Napoli

(Getty Images)

Di seguito le parole di Francesco Modugno, giornalista Sky, sui rinnovi in casa Napoli.

"Il razzismo nel 2021 non si può più accettare, non è tollerabile. Qualsiasi tipo di provvedimento deve essere preso senza nessuno sconto, ha stancato qualsiasi tipo di discriminazione. È una violenza verbale fino ad un certo punto perché poi si trasforma anche in odio".

Il punto sui rinnovi

"Per quanto riguarda il rinnovo di Insigne ne parleremo tanto ancora per altro tempo, è una situazione complicata perché le cifre non sono vicine. Per Insigne il Napoli è tutto e per il Napoli Insigne è il capitano ma purtroppo ci sono i soldi di mezzo ed è legittimo che entrambi le parti fanno le proprie richieste.

Meret invece si può fare, nonostante la stagione particolare contornata dall'infortunio. Poi si è ritrovato davanti un portiere come Ospina di grande esperienza che gioca con i piedi in un modo ottimo. Il colombiano andrà via e Meret sarà titolare anche se deve dimostrare le sue capacità e far capire che è lui il numero uno visto che penso il Napoli comprerà un altro portiere di livello".