Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Inacio Pià: “Zielinski mi ricorda Hamsik, a Napoli detengo uno speciale primato”

Inacio Pià (Photo by Massimo Cebrelli/Getty Images)

Inacio Pià, ex di Napoli e Atalanta, ha rilasciato un’intervista a Tuttosport, soffermandosi sul ricordo della sua esperienza in azzurro

Domenico D'Ausilio

Inacio Pià, ex attaccante di Napoli e Atalanta, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Tuttosport, soffermandosi sul match di domani sera fra le sue due ex squadre e sul ricordo della sua esperienza in azzurro.

Inacio Pià su Napoli-Atalanta

La Dea mi ha dato la possibilità di coronare il mio sogno: ero ancora un ragazzino quando Mino Favini mi notò al Santos e decise di portarmi a Bergamo. Dall’altra parte con il Napoli ho vissuto anni bellissimi, dove siamo passati dalla Serie C alla Serie A. I tifosi mi hanno fatto sentire un giocatore fondamentale e tutt’ora detengo un primato di cui vado fiero. Sono l’unico calciatore ad avere segnato in tutte le categorie con la maglia del Napoli. È rimasto davvero un bel rapporto con questa piazza. Nell’Atalanta, Pasalic non solo è riuscito a trovare la via del gol con continuità, ma grazie alle sue prestazioni sempre di qualità, si sta prendendo sulle spalle la squadra. Nel Napoli mi piace molto Zielinski, per caratteristiche di gioco mi ricorda un mio ex compagno, Marek Hamsik. In maglia partenopea ho avuto parecchi colleghi forti, mi viene in mente “El Pocho” Lavezzi, ma lo slovacco per leadership mostrata in campo era unico”.