Iannicelli: "Ancelotti sa che a Salisburgo sarà da dentro o fuori. Insigne un caso"

Iannicelli: "Ancelotti sa che a Salisburgo sarà da dentro o fuori. Insigne un caso"

Il giornalista ha commentato lo scialbo pari del Napoli in Belgio.

di Francesco Green

Il giornalista di Canale 21 inviato a Genk, Giuseppe Iannicelli, ai microfoni della stessa emittente televisiva, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni dopo il pari rimediato dal Napoli in Belgio:

“Ancelotti ha come voluto mettere in mostra una difesa d’ufficio dopo il pari. Per quanto mi riguarda il secondo tempo è stato anche peggio del primo: Milik ha perso l’ennesima occasione per dare un senso alla sua stagione, finora nell’anonimato. Insigne? Indubbiamente si aprirà un caso sull’attaccante azzurro: martedi scorso lo vidi ben allenato, non mi è apparso per nulla distratto e questa scelta tecnico potrebbe creare ripercussioni anche in futuro. Ieri sera avrebbe fatto un Insigne non al massimo della condizione che Lozano, il messicano è stato tra i peggiori in campo. Ancelotti quando afferma che il girone è complicato lo dice per ragioni diplomatiche: lui è il primo a sapere che a Salisburgo ti giochi una gara da dentro o fuori”.

Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy