Avv. Grassani: “Ho sentito De Laurentiis per la gestione dei contratti, vi spiego”

Avv. Grassani: “Ho sentito De Laurentiis per la gestione dei contratti, vi spiego”

di Mattia Di Gennaro
Contratto Ancelotti, avv. Grassani

Mattia Grassani, legale ed esperto di diritto sportivo, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione ‘Radio Goal’. Di seguito le sue dichiarazioni.

Avv. Grassani: “Ho sentito De Laurentiis per la gestione dei contratti, vi spiego”

Contratto Ancelotti, avv. Grassani

Sulla ripresa della Serie A: “Per evitare problemi, serve che non ci si alleni in strutture all’aperto. Le conseguenze di infortuni o contaminazione del virus, porterebbe al danno maggiore in quanto non sarebbe curato in una struttura gestita dalla società. Bisogna lavorare per costruire, non per distruggere. E’ una realtà che vive evoluzioni inaspettate.

E’ un segnale forte quello che è arrivato, tutti si sono pronunciati per la ripartenza. Diamo la possibilità anche a Spadafora e Speranza di poter affinare il protocollo e il percorso, lavorando per il bene comune. Fino a quando non ci sarà il vaccino, dovrà allenarsi in sicurezza: il calcio è importante per il paese”.

Su De Laurentiis: “L’ultima volta l’ho sentito per la gestione dei contratti. Non l’ho più sentito. Se non si potesse portare a termine il calendario nato ad agosto scorso, allora serve trovare una soluzione. Se si fa il playoff a due, anche le squadre in odore di retrocessione potrebbero rivendicare lo stesso trattamento e non se ne uscirebbe più. Il calcio di serie A non è solo della prima o della seconda, ma anche di tutte le altre che potevano lottare per i propri obiettivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy