Il Granada vince e mette il Siviglia nel mirino! Ecco gli ultimi risultati della prossima euro avversaria del Napoli

di Giovanni Ibello
granada

Stasera il Granada, prossimo avversario del Napoli nei sedicesimi di finale di Europa League, ha vinto con un netto 2-0 contro l’Osasuna. Il match della Liga si è svolto “solo” nel primo tempo. Ecco gli episodi salienti che hanno caratterizzato il confronto: Suarez la sblocca al minuto 22, mentre un autogol di Herrera congela il risultato nel recupero della prima frazione di gioco.

Il Napoli ha vinto l’Europa League nel 1989 (all0ra Coppa UEFA)

Adesso il Granada è al settimo posto in classifica con 27 punti all’attivo. L’euroavversaria si conferma, dunque, una formazione temibile che vuole consolidare il proprio ruolo nei quartieri nobili del calcio spagnolo (è a tre punti dal Siviglia, una nobile del football iberico). Ancora una volta il Napoli non è stato fortunato nei sorteggi, anche in considerazione del fatto che il club di De Laurentiis arrivava all’urna da testa di serie. In ogni caso gli azzurri restano tecnicamente superiori e hanno tutte le carte in regola per strappare la qualificazione al turno successivo. Inoltre, volendo fare un ragionamento omnicomprensivo sul percorso del Granada, nelle ultime cinque uscite i Rojiblancos hanno conquistato solo due vittorie. Nelle altre tre partite hanno sempre perso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy