Giordano mastica amaro: “Il Napoli era fisicamente superiore alla Juve, ma non ha voluto spingere!”

di Giovanni Ibello
Osimhen

Bruno Giordano, ex campione del Napoli è intervenuto a Tuttomercatoweb e ha parlato del match, appena andato agli archivi, tra Juventus e Napoli. Ecco quanto, delle sue parole, è stato evidenziato dalla nostra redazione:

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Juventus-Napoli, l’intervento di Bruno Giordano

(Getty Images)

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

“A questo punto credo che la Juve possa fare anche un po’ tifo per la vittoria dell’Inter, visto che alla penultima partita ci sarà lo scontro diretto e magari i bianconeri troveranno i nerazzurri già con lo scudetto sul petto. Il Napoli era fisicamente superiore alla Juve, ma non ha voluto spingere da subito.

La sconfitta del Napoli pregiudica il cammino in Champions? Sicuramente, questo risultato dà tranquillità anche ad Atalanta e Milan. La Juve ha meritato di vincere giocando molto negli spazi ampi e in contropiede. Dybala è uno dei grandi talenti della Serie A, non era al meglio ma quando ha la palla ti fa divertire. Se fossi la Juve rinnoverei subito il contratto, nonostante sia reduce da un anno disgraziato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy