Giletti: “La differenza tra Sarri e Allegri sta nella difesa: col Napoli ho visto posizionamenti sbagliati”

Giletti: “La differenza tra Sarri e Allegri sta nella difesa: col Napoli ho visto posizionamenti sbagliati”

di Francesco Melluccio

Massimo Giletti, conduttore e noto tifoso juventino, è intervenuto nel corso della trasmissione “Maracanà” in onda su Tmw Radio, per parlare della Juventus e del problema dei tanti gol subiti.


LE PAROLE DI GILETTI

Non si può chiedere nulla di più. Parla la sua storia, è un extraterrestre. Il vero problema della Juve è che non può giocare con quei tre, CR7, Higuain e Dybala. A livello europeo, uno dei tre è di troppo. Ronaldo non puoi toglierlo, Higuain è necessario e quindi toglie Dybala. E poi la difesa: col Napoli ho visto atteggiamenti passivi e posizionamenti sbagliati. E questo è il punto vero, il passaggio tra Allegri e Sarri. La mancanza di Chiellini è un peso enorme, spero torni ai suoi livelli ma il problema non è solo quello”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy