Genoa, Pandev: “Contenti di aver fatto una grande partita. Non ho esultato perché a Napoli…”

di Giuseppe Canetti

Al termine di Genoa-Napoli, match vinto dai liguri per 2-1, Goran Pandev, autore della doppietta decisiva, è intervenuto ai microfoni di DAZN per fare il punto della situazione in casa rossoblù.

Genoa, Pandev: “Contenti di aver fatto una grande partita”

Foto by Getty

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Ecco quanto dichiarato da Goran Pandev ai microfoni di DAZN:

“Siamo contenti di aver fatto una grande partita. Sono tre punti molto importanti per noi, ma non siamo ancora salvi. Abbiamo dimostrato tutto il nostro valore e abbiamo vinto meritatamente. L’importante era buttarla dentro, non era importante chi faceva gol. Il mister ci ha dato consapevolezza nei nostri mezzi, dicendo di lavorare duro ogni giorno. Quando arrivano i risultati è più semplice, siamo più tranquilli e noi stiamo sfruttando alla grande la nostra qualità. Stiamo seguendo ciò che ci dice il mister e dobbiamo continuare così. Ritirarmi a fine stagione? È dura alla mia età, mi sto divertendo e sto alla grande qui. Il mio pensiero è di smettere dopo l’Europeo ma non si sa ancora niente, vedremo. Non ho esultato perché ho attraversato tre anni meravigliosi a Napoli, spero si riprendano perché sono una grande squadra. Mi dispiace per loro ma ci sono problemi come il COVID e può succedere”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy