Genk, Mazzù: “Liverpool più forte del Napoli, spero non giochi Salah”

Genk, Mazzù: “Liverpool più forte del Napoli, spero non giochi Salah”

di Armando Inneguale, @ArmInne28
Felice Mazzù Genk

Felice Mazzù, allenatore del Genk, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions contro il Liverpool. La sua squadra belga ha debuttato in malo modo nella massima competizione europea: sei gol in cassati in trasferta contro il Salisbugo (prossimo avversario del Napoli). In casa, però, è riuscito a strappare uno 0 a 0 alla compagine di Ancelotti che ha permesso alle avversarie di recuperare terreno nella classifica del girone E. Nel corso della conferenza il mister si è sbilanciato dichiarando di stare sperando che Salah domani sera non giochi. Allo stesso modo ha anche affermato che bisognerà giocare contro il Liverpool di Klopp come fatto con il Napoli di Ancelotti, anche se i campioni in carica della Champions hanno una marcia in più. Di seguito le dichiarazioni di Felice Mazzù che presentano l’ultimo match del girone di andata della massima competizione europea che si svolgerà domani sera.

LE PAROLE DELL’ALLENATORE DEL GENK

“La miglior qualità dei nostri avversari? Klopp. Se hanno debolezze? Dobbiamo sperare che Salah non giochi, in quel caso giocheranno un calcio differente. Se giochiamo con la stessa convinzione avuta contro il Napoli, credo che potremo fare qualcosa. Anche se il Liverpool è persino meglio (del Napoli, ndr)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy