GdS – Gattuso ha in mente una variante tattica per frenare l’Inter: i dettagli

di Mattia Fele
convocati Genoa Napoli Gattuso

Il Napoli è alle prese con una preparazione intensa ma oculata in vista delle gare di riapertura del campionato. Per non rischiare infortuni, gli allenamenti sono sempre gestiti ad hoc per ogni calciatore e si cerca di non affaticare il fisico soprattutto di coloro che tornano da situazioni già poco confortanti. Ci sarà di certo il rientro di Ghoulam, che magari sarà utile nell’ottica di un turnover volto appunto a far girare la rosa nel momento del bisogno. Ancora, ci sarà il ritorno in panchina di Malcuit. Il primo appuntamento per il Napoli sarà quello di sabato prossimo contro l’Inter, in un calcio nuovo e in un San Paolo vuoto, ma non mancheranno le emozioni. Si tratta già di una partita decisiva per le sorti del campionato azzurro. Gattuso sta già preparando la gabbia tattica per gli attaccanti pericolosi di Conte.

 

CLICCA QUI PER LE NOTIZIE SUI RINNOVI IN CASA NAPOLI 

 

 

 

La variante tattica di Gattuso

Napoli,, l'incontro con la Procura Federale
(Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna rende nota la possibilità di una variante tattica per il Napoli, in vista del match di Coppa Italia in programma sabato prossimo. Quando il tecnico calabrese è arrivato al Napoli, la sua priorità fu proprio quella di cambiare immediatamente modulo (da 442 a 433 ndr), a testimonianza dell’importanza che l’aspetto tattico ha per Gattuso. Dopo la gara con la Juventus però il tecnico è riuscito a modificare ancora quel 433 di stampo squisitamente sarriano, trasformandolo in un 4141 molto più difensivo, volto a creare densità e a tenere le linee strettissime. Plausibilmente Gattuso utilizzerà questo sistema anche contro l’Inter, tenendo anche conto del fatto che ci sarà da difendere un risultato per approdare in finale, l’1-0 dell’andata a San Siro. Sarà un Napoli delle due fasi, come siamo stati abituati nelle ultime 10 gare azzurre.

 

SEGUICI ANCHE SU TWITTER 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy