Gazzetta – Firmino si arrende a Koulibaly: in nazionale come in Champions League

Gazzetta – Firmino si arrende a Koulibaly: in nazionale come in Champions League

L’attaccante brasiliano Firmino si arrende ancora in campo a Kalidou Koulibaly, che trionfa grazie allo strapotere fisico.

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Il Senegal ha conquistato in amichevole uno storico pareggio contro il Brasile durante queste giornate dedicate agli impegni della nazionale. Kalidou Koulibaly è stato uno dei protagonisti: 90 minuti in campo ed un’ottima prestazione. 1-1 il risultato finale: Firmino ha segnato il gol verdeoro, mentre la stella del PSG Neymar non ha marcato il cartellino in occasione della sua 100a presenza in nazioanle.

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola racconta:

“Il difensore del Napoli è reduce dall’amichevole disputata contro il Brasile, finita 1-1. Un evento o quasi, perché l’altra sera si è festeggiato la centesima presenza con la maglia verde-oro di Neymar. Ma, per l’occasione, il fuoriclasse del Psg è rimasto a secco. La rete del Brasile è stata realizzata da Firmino, l’attaccante del Liverpool, che Koulibaly ha incontrato al San Paolo, in Champions League. E anche quella sera, il centravanti brasiliano dovette arrendersi allo strapotere del gigante senegalese.

Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy