Gattuso: “Bravi a strappare Demme al Lipsia. Tutti dimenticano che ci mancano pedine importanti”

Gattuso: “Bravi a strappare Demme al Lipsia. Tutti dimenticano che ci mancano pedine importanti”

Il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso, ha parlato al termine della gara contro il Perugia

di Maria Ferriero, @m_ferriero

Grande soddisfazione per il primo tempo giocato dal Napoli, nel match contro il Perugia in Coppa Italia. Meno, invece, per la seconda frazione di gioco in cui gli uomini di Gattuso hanno provato la gestione della partita. Lo sa bene il tecnico stesso che ha parlato in esclusiva ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

Le parole del tecnico

L’allenatore del Napoli, Gennaro Gattuso, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli subito dopo il match in Coppa Italia contro il Perugia.

“E’ una vitoria importante con un primo tempo positivo. Da rivedere, invece, il secondo tempo. Ci sono tre o quattro giocatori senza i 90′ nelle gambe. Dobbiamo pensare alla Fiorentina poi bisogna recuperare le energie. Riscatto Ospina? Lo sport è bello per questo. Nella vita quando si sbaglia, serve tempo per rimediare nel calcio invece non è così. Demme? Non è stato facile, lo abbiamo portato via dal Lipsia. Faccio i complimenti allo staff azzurro. Adesso dobbiamo migliorare ma se lo mettiamo in condizione può dare tanto. Lobotka? Voi vi dimenticate in fretta che ci mancano calciatori importanti che danno valore a livello sportivo. Sicuramente con i calciatori che ci mancano e con i nuovi acquisti, può arrivare qualcosa di positivo. Lozano? Tutta la squadra deve migliorare nella condizione fisica per 95′”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy