Espressioni blasfeme, Gattuso patteggia: multa di 3mila euro

di Sara Ghezzi
napoli gattuso

Gennaro Gattuso sta vivendo una periodo difficile a livello professionale. Il suo Napoli non sta ottenendo i risultati sperati e dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia ieri sera è arrivata anche quella dall’Europa League. A gettare benzina sul fuoco Gattuso è la comunicazione della Figc secondo cui l’allenatore azzurro dovrà pagare una multa per espressioni blasfeme per fatti risalenti alla sfida Crotone-Napoli giocata il 6 dicembre 2020. La decisione sarebbe arrivata a seguito del patteggiamento del tecnico azzurro.

Gattuso multato dalla Figc

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La Federcalcio ha fatto sapere della multa al tecnico napoletano tramite un comunicato ufficiale:

A seguito dell’accordo di patteggiamento raggiunto dalle parti (ex art. 126 CGS), l’allenatore del Napoli Gennaro Gattuso è stato sanzionato con un’ammenda di euro 3.000, 00. Il tecnico partenopeo aveva violato l’art. 4, comma 1, e l’art. 37 del Codice di Giustizia Sportiva, per avere, nel corso della gara Crotone-Napoli del 6 dicembre 2020, pronunciato espressioni blasfeme.

QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy