Ultim’ora – CdS (Giordano): “A Benitez sono state dette delle cose, nel bene e nel male… ” | I dettagli

di Giovanni Ibello

La “querelle Gattuso-Napoli” assume sempre più i contorni di una telenovela. A tal proposito, Antonio Giordano, autorevole firma del Corriere dello Sport, è intervenuto a Marte Sport Live sulle frequenze di Radio Marte e ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito al tema. Ecco quanto, delle sue parole, è stato evidenziato dalla nostra redazione:

Le ultime del Corriere dello Sport sul futuro di Gattuso

“All’inizio c’è la fase luna di miele, al di là di tutto però non credo che ci sia una reciproca volontà di farsi del male. Le cose succedono perché devono succedere, anche fatalmente. Il punto è che io stesso, dopo Verona, ho detto che Gattuso rischiava. A me sembra che la situazione sia stata gestita male soprattutto dagli interventi di Gattuso. Sarà legittimato un presidente a guardarsi intorno? Gattuso è fatto in un certo modo ma deve cambiare. Se io vado al ristorante e mi comporto da zotico, poi mi porto addosso questa etichetta. Invece se mi invitano a Buckingham Palace non posso fare la figura dello zotico. Se alleni il Napoli deve essere cosciente che alleni il Napoli. Bisogna imparare a gestire anche le tensioni.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!

Ancelotti è stato accusato di tutto, addirittura che lo aveva fatto per sistemare il figlio. A Benitez sono state dette cose al di là del bene e del male”.

IL PROFILO DI RAFA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy