GdS, Garlando: “Siamo stati derisi per aver messo il Napoli quinto in classifica ed invece…”

GdS, Garlando: “Siamo stati derisi per aver messo il Napoli quinto in classifica ed invece…”

Il giornalista della Gazzetta dello Sport, Luigi Garlando, ha parlato del momento del Napoli

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Napoli

Numerosi i temi trattati dal giornalista della Gazzetta dello Sport, Luigi Garlando, in occasione di un intervento ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Il giornalista è tornato sulle accuse mosse, nella precedente stagione, al quotidiano circa le griglie stilate dopo il calciomercato estivo e che indicavano il Napoli come quinto in classifica.

Le parole di Garlando

“Arrigo Sacchi è sempre in contatto con Ancelotti, ha seguito la sua avventura e gli dispiace che sia andata male, ma è contento per Rino. Il Napoli è in una situazione difficile, c’è stata un’inerzia mentale e quest’anno è venuto tutto fuori, sommati a tutti i problemi ambientali. L’anno scorso siamo stati derisi per tutto l’anno del Napoli al 5° posto, prevedevamo questi problemi. In Italia abbiamo un discorso terzini drammatico, Emerson non sta giocando, Spinazzola vediamo cos’è successo, Di Lorenzo sta facendo il centrale. Napoli-Fiorentina? Servono i tre punti, al San Paolo non si vince da Ottobre. La Fiorentina ha eliminato l’Atalanta, ma non l’ho vista così bene, il Napoli ha tutti i mezzi per aggredire la squadra di Iachini. Insigne doveva andare via da Napoli, ma è una scelta difficile. L’uomo dell’Europeo? Pellegrini. Tra Immobile e Belotti, dico Belotti perché gioca di più per la squadra”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy