Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Fiorentina, Italiano: “Siamo dei matti, partita da fuori di testa. Non era facile”

FLORENCE, ITALY - DECEMBER 11: Dusan Vlahovic and Vincenzo Italiano manager of ACF Fiorentina during the Serie A match between ACF Fiorentina and US Salernitana at Stadio Artemio Franchi on December 11, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L'allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ha rilasciato alcune dichiarazioni questa sera a SportMediaset dopo la vittoria negli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Napoli

Tony Sarnataro

L'allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ha rilasciato alcune dichiarazioni questa sera a SportMediasetdopo la vittoria negli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Napoli. A seguire le sue principali parole.

Fiorentina, le parole di Italiano

 Vincenzo Italiano (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

"Siamo dei matti, è stata una partita da fuori di testa sia per noi che per il Napoli. Nel momento della parità numerica è stata una gran bella partita poi con le espulsione è cambiata. Si è divertito chi l'ha guardata, ha visto tanti gol. Noi abbiamo reagito dopo la sconfitta di Torino. Siamo venuti qui per riscattarci dopo quella battuta d'arresto, giocando da squadra. Ci siamo riusciti e abbiamo anche superato il turno. Mi sono piaciuti per tutta la gara, facendo vedere grande maturità. Non è facile con pochi allenamenti, si fa qualche seduta video e qualche allenamento ma recuperare con tante partite ravvicinate non è semplice. Ma è così, si gioca ogni tre giorni a grandi ritmi e dobbiamo adeguarci. Abbiamo dimostrato sia oggi che in passato di farci trovare pronti. Piatek e Ikonè? Sono entrati bene i nuovi, non è facile quando si viene da fuori con altre esperienze, ci vuole sempre un po' di tempo per ambientarsi. Bisogna conoscere i compagni, l'allenatore. Ma sono stati bravi e hanno risposto bene. Piatek ha fatto gol e Ikonè si è mosso bene".