Genk, fattore casalingo: zero sconfitte nelle ultime 6 di Champions League

Genk, fattore casalingo: zero sconfitte nelle ultime 6 di Champions League

Il Genk in casa alla Luminus Arena non perde mai (o quasi) nelle competizioni europee: ecco la statistica della squadra belga

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Genk, la Luminus Arena è un fortino

Dopo il pareggio con il Napoli di ieri sera, il Genk allunga la propria imbattibilità casalinga nelle competizioni europee. La squadra belga, infatti, ha perso solo 2 delle ultime 12 gare di Champions raccogliendo 4 vittorie e 6 pareggi, incluse le qualificazioni e con la gara di ieri allunga la propria striscia positiva a sei turni senza perdere.

L’ultima sconfitta è arrivata nella stagione 2007/2008. Il Napoli invece prolunga il suo trend negativo nelle trasferte europee: non vince fuori casa in Champions League da 8 partite (3 pareggi e 5 sconfitte). Il fattore campo, in Champions, si conferma dunque pesantissimo.
Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy