Fabio Cannavaro: “Gran lavoro di Gattuso, ma complicato. Prima stagione sbagliata dal Napoli dopo 15 anni”

Fabio Cannavaro: “Gran lavoro di Gattuso, ma complicato. Prima stagione sbagliata dal Napoli dopo 15 anni”

di Mattia Di Gennaro
Fabio Cannavaro

Fabio Cannavaro, ex difensore di Napoli e Juventus, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport della situazione azzurra e del lavoro che sta svolgendo Gennaro Gattuso. Di seguito i passaggi salienti.

Fabio Cannavaro sul Napoli

Fabio Cannavaro
Fabio Cannavaro (Photo by Getty Images)

Sulla situazione del Napoli: “Rino Gattuso sta facendo un grande lavoro. Ma sinceramente è complicato. Sta cercando di ridare intensità e ritmo da tempo smarriti, e non so il perché, con Carlo Ancelotti. Del resto dopo 15 anni questa è la prima stagione “sbagliata” con De Laurentiis. Può capitare: niente drammi e si riparte. Gli acquisti di gennaio mi sembrano interessanti”.

Sul match di Champions League contro il Barcellona: “Diciamo che gli azzurri se la possono giocare, ma i catalani restano favoriti. Quello del Barça è un ciclo che si sta chiudendo. Ma attenzione quando hai uno come Messi, magari ti segna 5 gol in 2 partite o piazza 3 assist come domenica a Siviglia e la crisi la supera da solo, come tante altre volte. Vedo più possibilità per l’Atalanta col Valencia.  Spero sempre vincano gli azzurri. Sono convinto che Rino la preparerà bene ma l’esperienza a quei livelli conta e i blaugrana rischiano di perdere la Liga però possono vincere la Champions. In ogni caso al San Paolo sarà spettacolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy