Verdoliva: “Tesserati dell’Empoli fermati? Abbiamo solo applicato il protocollo del Ministero della Salute”

di Giuseppe Canetti

Questa mattina Ciro Verdoliva, direttore generale della ASL Napoli 1 Centro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Punto Nuovo in merito alla vicenda dei tesserati dell’Empoli messi in isolamento per essere stati a contatto con un positivo al Coronavirus. Di seguito le sue dichiarazioni.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Le parole di Verdoliva

BENEVENTO, ITALY – OCTOBER 28: Empoli FC players celebrate the victory after the Coppa Italia match between Benevento Calcio and Empoli FC at Stadio Ciro Vigorito on October 28, 2020 in Benevento, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Ecco quanto dichiarato da Verdoliva ai microfoni di Radio Punto Nuovo:

“In merito alla messa in quarantena dei contatti stretti del caso positivo COVID-19 che ha riguardato nella giornata di ieri alcuni professionisti della Società Empoli FC evidenzio che il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Napoli 1Centro non ha fatto altro che applicare il protocollo sanitario previsto dalla circolare del Ministero della Salute n° 32850 del 12. 10. 2020; azione che condivido e sottoscrivo”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy