Elmas, l’agente: “Aveva bisogno di quel gol. Sa dove vuole arrivare e lo può fare solo con la continuità”

Elmas, l’agente: “Aveva bisogno di quel gol. Sa dove vuole arrivare e lo può fare solo con la continuità”

George Gardi, agente di Eljif Elmas, ha parlato del primo gol del macedone con il Napoli

di Maria Ferriero, @m_ferriero

Arrivato in estate al Napoli, il centrocampista Eljif Elmas, classe 1999, si è subito messo in mostra. Dalle prime uscite già sul campo di Dimaro, sede del ritiro estivo azzurro, ha mostrato di avere carattere e personalità. Ma soprattutto ha mostrato di avere fame e voglia di fare bene. Il culmine è arrivato con il gol messo a segno contro la Sampdoria nell’ultimo match di campionato. Una rete a cui hanno fatto seguito lacrime di gioia. Un momento che resterà impresso nella sua vita ma anche negli occhi dei tifosi partenopei che lo hanno apprezzato sin dall’inizio.

Le parole dell’agente

E’ dello stesso avviso l’agente di ElmasGeorge Gardi, intervenuto ai microfoni di tuttomercatoweb.com per analizzare gli ultimi movimenti di mercato. Trattative che hanno visto come protagonisti numerosi suoi assistiti. Focus anche su cosa accadrà da questo momento sul mercato vista l’uscita della Grande Bretagna dall’Unione Europea.

“Cambiando le regole, sarà più difficile per loro tesserare i cosiddetti comunitari. Ci saranno alcuni mesi di transizione prima che diventi effettiva. Tuttavia resta il campionato di maggior fatturato e quindi di maggior valore sia economico che tecnico. La Brexit sarà comunque un’occasione per le altre leghe di accorciare il divario, anche perché diversi giocatori potrebbero lasciare l’Inghilterra. L’Italia, avendo salari competitivi, è uno di quei campionati che ne potrà beneficiare maggiormente

Eljif? Il gol è stato importante per lui e forse ne aveva bisogno, nonostante abbia un carattere di ferro, a discapito della giovane età. Lui sa quanto vale, sa dove vuole arrivare, e trovando più continuità di gioco potrà acquisire confidenza e dimostrarlo”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy