RILEGGI LA DIRETTA – Napoli-Juventus 2-1, Zielinski e Insigne fanno esultare il San Paolo

RILEGGI LA DIRETTA – Napoli-Juventus 2-1, Zielinski e Insigne fanno esultare il San Paolo

di Sabrina Uccello
Renica Napoli Sapdoria

 

TERMINA IL MATCH: NAPOLI 2 – JUVENTUS 1

90’+3 Giallo per Ronaldo

90′ GOL DELLA JUVENTUS. Di Lorenzo perde l’inserimento centrale di Ronaldo, che non lascia scampo a Meret

89′ Cambio per il Napoli: fuori Milik, spazio a Llorente

86′GOOOL DI INSIGNE!!! Incredibile rete del capitano di destro, che dentro l’area non lascia scampo alla difesa avversaria

85′Giallo per de Ligt: brutta entrata su Hysaj in ripartenza

81′Cambio per il Napoli: Elmas prende il posto di Zielinski

80′Giallo per Bernardeschi

76′Giallo per Hysaj

73′ – Corner per la Juventus, batte Douglas Costa. Il brasiliano serve in area e i bianconeri restano al possesso palla.  Spazza poi di testa Mario Rui

72′Cambio per la Juventus: fuori Dybala, entra Bernardeschi

71′Cambio per la Juventus: fuori Matuidi, spazio a Douglas Costa

70′Giallo per Rabiot

69′ Cambio per il Napoli: fuori Demme. Entra Lobotka

68′ – La Juventus sfiora la rete: punizione di Dybala da metà campo e Higuain ci prova di testa. Super parata di Meret

66′ – Punizione in favore della Juventus dalla metà campo, Cuadrado crossa in area ma la sera finisce in corner

62′GOOOL DI ZIELINSKI!!! Super tiro di Insigne che vede Zielinski verso la porta e prova il tiro. Szczesny non tiene la sfera e non sbaglia sotto porta il polacco!

61′Giallo per Bentancur

61′ – Super parata di Meret su Higuain! Ronaldo riparte velocemente e in 2 vs 2 serve Higuain. L’argentino tira forte verso la porta azzurra, ma l’estremo difensore azzurro va sicuro

60′Giallo per Higuain

53′ Gol annullato a Ronaldo per fuorigioco. L’azione era partita in off side con Higuain, ma Dybala aveva comunque tirato, facendo sbattere la sfera sul palo. Il rimpallo aveva favorito CR7, ma l’azione era in fuorigioco

50′Cambio per la Juventus: Pjanic, accompagnato dallo staff medico, lascia il campo a Rabiot

47′ – Calcio di punizone in favore della Juventus, lo batte Pjanic ma libera di testa Zielinski

COMINCIA IL SECONDO TEMPO

TERMINA IL PRIMO TEMPO

CONCESSO UN MINUTO DI RECUPERO

42′ – Calcio di punizione per la Juventus da metà campo, sul pallone Bentancur. L’uruguayano crossa direttamente in area e ci prova invano di testa Higuain

40′ – Che rischio con Dybala! Il Napoli perde palla al limite dell’area e vi s’intrufola l’argentino. Lo blocca la difesa azzurra e para Meret

38′ – Calcio di punizione della destra per la Juventus. Cuadrado serve direttamente in area, ma libera Demme, il quale fa ripartire i suoi in contropiede

33′ – Super ripartenza da metà campo con Alex Sandro, che scambia sugli esterni con Ronaldo. CR7 favorisce ancora il brasiliano, che entra in area. Super chiusura di Manolas

30′ – Entra in campo lo staff medico della Juventus, perché Pjanic è rimasto a terra dopo uno scontro di gioco con Demme

30′Giallo per Demme

28′ – Ancora un corner in favore del Napoli, Insigne dalla bandierina: il capitano crossa in area ma si sbraccia Szczesny

26′ – A Milik non riesce l’aggancio in area e la sfera viene deviata in corner. Batte Insigne, che serve Callejon al limite dell’area. Lo spagnolo calcia verso la porta e trova Fabian, che non riesce  a fare sua la sfera

19′ – Ci prova direttamente lui Mario Rui a pochi metri dal limite dell’area di rigore, ma la sfera finisce di poco alta sulla traversa

16′ – Passaggio da metà campo di Mario Rui in area di rigore. C’è Fabian, che prova a calciare ma Sczesny para

14′ – Ottima verticalizzazione di Hysaj per Callejon. Prova il cross in area lo spagnolo, ma non aggancia Fabian. La Juventus riparte e Ronaldo calcia dal limite dell’area, tuttavia spara alto

11′ – Ronaldo, da fuori area, serve Higuain leggermente più avanzato. Ferma l’azione Di Lorenzo e si ricomincia dal Napoli

7′ – Corner in favore degli azzurri, dalla bandierina batte in area Mario Rui. La tocca di testa Milik, ma finisce alta

4′ – Rimesse laterale per il Napoli: Hysaj scambia con Callejon. Lo spagnolo fa ripartire l’azione da dietro

COMINCIA IL MATCH

20.39Interviene così anche il direttore sportivo Giuntoli: “Dei tre obiettivi prefissati siamo in corsa su due e, dopo la Coppa Italia, dobbiamo ripeterci in campionato“.

20.30Le parole di Paratici: “Quella di Napoli è sempre una trasferta impegnativa: c’erano tante cose a cui pensare, ma conoscevamo il risultato della partita dell’Inter”.

20.15Callejon interviene poco prima del match:Questa partita è molto sentita in città e vogliamo fare bene, abbiamo bisogno di punti per la nostra classifica”.

20.03 – Squadre in campo per il riscaldamento

20.00 LE FORMAZIONI UFFICIALI:

NAPOLI: Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Demme, Zielinski, Fabian; Callejon, Milik, Insigne. All.: Gattuso
JUVENTUSSzczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Higuain, Ronaldo. All.: Sarri

Napoli-Juventus di scena al San Paolo. Gli azzurri cercano un nuovo trionfo casalingo dopo la vittoria in Coppa Italia contro la Lazio. Gli spalti dello stadio sono pieni, nel primo ritorno da avversario di Maurizio Sarri.

dall’inviata al San Paolo,
Sabrina Uccello

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy