Del Genio: “Il Napoli deve essere umile, Gattuso dovrebbe dire una cosa alla squadra”

Del Genio: “Il Napoli deve essere umile, Gattuso dovrebbe dire una cosa alla squadra”

di Armando Inneguale, @ArmInne28
Del Genio

Paolo Del Genio, giornalista di Tele A, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Nel corso della trasmissione Radio Goal ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla squadra di Gattuso. Stando al suo pensiero,il gruppo, in questo momento, ha bisogno di restare umile. La vittoria contro la Juventus di Sarri, infatti, deve servire come stimolo, ma non ci si può accontentare. I tre punti, in verità, sono arrivati con assenti importanti. In campo mancavano Koulibaly, Mertens ed Allan, ma la prestazione degli azzurri ha saputo rendere felice il pubblico partenopeo. Ora, però, serve continuità nei risultati per provare a rientrare nella lotta per l’Europa che conta. Di seguito le sue dichiarazioni sul gruppo e sul modo di affrontare il momento di ripresa. Questo il discorso che dovrebbe fare Gattuso ai suoi ragazzi.

LE PAROLE DI DEL GENIO

Quest’anno il Napoli ha bisogno di essere umile. Anche se con la Juventus è arrivata una vittoria senza i vari Koulibaly, Mertens ed Allan, che sono i migliori giocatori a disposizione di Rino Gattuso. Per stimolare il gruppo andrebbe detto ai giocatori che non sono più quelli capaci di vincere 25-30 partite a campionato, che non sono più quelli ma sono quelli che in 21 giornate hanno fatto bottino pieno solo 7 volte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy