De Nicola: “Petagna e Mertens potrebbero farcela per la Supercoppa. Che ricordi a Doha e Pechino..”

di Sara Ghezzi
Top&flop

Il dottor Alfonso De Nicola è intervenuto ai microfoni di Radio Marte nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’. L’ex responsabile dello staff medico azzurro ha parlato degli infortunati in casa Napoli in vista della super sfida di Supercoppa contro la Juventus. Inoltre si è lasciato andare al ricordo delle precedenti sfide del 2012 e del 2014.

” Petagna e Mertens potrebbero recuperare per la Supercoppa”

De Nicola coronavirus

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

Di seguito le sue parole:

“Petagna e la contusione al polpaccio? Dipende, è un trauma e deve guarire. Dipende molto dalla diagnosi: se è solo una contusione, ce la potrebbe anche fare per la Juventus. Petagna mi sembra un ragazzo volitivo, la partita è importante e credo che ce la farà. Stesso discorso vale per Mertens. Non era facile allenarsi, sia per il problema alla caviglia che per il COVID-19 che ha condizionato anche in questo”.

Sull’importanza della Supercoppa

“Quanto vale questa Supercoppa? Gara importantissima, non so che importanza le dia il Napoli. A Pechino ci siamo divertiti ma siamo stati un pochino maltrattati, poi vincemmo a Doha e fu una spettacolo. La partita fu una cosa eccezionale, l’ambiente bellissimo e una situazione molto bene. Era il 22 dicembre e faceva caldo”.

Sulla mancata premiazione di Pechino

“Mancata premiazione a Pechino? Ci dissero che non si faceva, noi eravamo tutti molto arrabbiati perché avevamo lavorato tantissimo per prepararla, compreso lo staff tecnico. Ci siamo sentiti maltrattati, poi chissà se è vero”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy