De Magistris: “Nessuna preclusione sugli allenamenti, aspetterei di più per le partite”

De Magistris: “Nessuna preclusione sugli allenamenti, aspetterei di più per le partite”

di Mattia Di Gennaro
De Magistris Feltri

Luigi De Magistris, sindaco del comune di Napoli, ha parlato del ritorno al calcio giocato ai microfoni di Radio Unicusano. Di seguito le sue dichiarazioni.

De Magistris: “Nessuna preclusione sugli allenamenti, aspetterei di più per le partite”

De Magistris Feltri

“Lo sport deve ripartire quando ci saranno le condizioni di sicurezza per poterlo fare e questo vale anche per il calcio. Alcuni secondo me possono già ripartire e mi riferisco agli sport individuali e non comprendo perché in Campania ci sia stato un atteggiamento vessatorio verso alcune categorie. C’è la tentazione da parte di chi copre incarichi istituzionali, sia a livello nazionale sia a livello locale, di considerate cultura e sport come fossero degli esercizi di intrattenimento, degli hobby, senza rendersi conto che dietro c’è lavoro ed economia. Calcio? Nella fase uno non era immaginabile pensare a una partita, ma stiamo per entrare nella fase due con tutti i rischi connessi. Personalmente sono contrario a giocare senza pubblico, preferirei aspettare un po’ di più per poter ripartire con l’atmosfera solita, mentre per gli allenamenti non ho alcuna preclusione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy