De Laurentiis: “Felice di essermi aggiudicato la maglia di Mertens, resterà in casa Napoli”

De Laurentiis: “Felice di essermi aggiudicato la maglia di Mertens, resterà in casa Napoli”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1
Gattuso, la richiesta per De Laurentiis

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha annunciato di essere il vincitore dell’asta per la maglia di Dries Mertens. Il numero 14 ha donato alla Fondazione Cannavaro Ferrara la maglia indossata in Champions League contro il Barcellona nell’andata degli ottavi di finale allo stadio San Paolo.

Ecco quanto scritto dal numero uno del club azzurro su Twitter:

Felice di essermi aggiudicato, a nome del Napoli, la maglia di Dries di Napoli-Barcellona, nell’asta benefica ‘Je sto vicino a te’ organizzata dalla Fondazione Cannavaro Ferrara. Maglia importante che resterà in casa Napoli e un contributo per chi ha bisogno in un momento difficile.

De Laurentiis vince l’asta per la maglia di Mertens

Napoli Mertens
(Photo by Michael Steele/Getty Images)

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

Dries Mertens aveva affermato al momento della presentazione della propria maglietta nella collezione riservata all’asta: “Anche io mi sento napoletano e voglio aiutare la Fondazione Cannavaro Ferrara. Voglio mettere questa maglia della partita Napoli-Barcellona, durante la quale ho raggiunto il record di Hamsik”.

Il futuro dell’attaccante non è ancora chiaro, ma le trattative per il rinnovo restano ancora in una fase di stallo. Il suo contratto è in scadenza al 30 giugno e tante formazioni sono in pressing per convincerlo al trasferimento. L’accordo con De Laurentiis sembrava trovato durante il pranzo del 1 marzo sul lungomare, ma poi qualcosa è andato storto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy