Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Dov’è finito il cuore di Diego Armando Maradona? Svelato il mistero…

LIMA, PERU - JUNE 23:  Argentina player Diego Maradona in action during a 1986 FIFA World Cup qualifying match against Peru at the National Stadium on June 23, 1985 in Lima, Peru. (Photo by David Cannon/Allsport/Getty Images/Hulton Archive)

L'organo è conservato in un luogo di massima sicurezza

Giovanni Montuori

Alone di mistero intorno al cuore di Maradona dopo la notizia trapelata nei giorni scorsi: il Pibe è stato sepolto senza. Ora è stato chiarito il motivo: l’organo è stato estratto il 25 novembre durante l’autopsia.

Dov’è finito il cuore di Diego Armando Maradona? Svelato il mistero...

 . (Photo by Steve Powell/Allsport/Getty Images)

Infatti, al momento dell'autopsia gli specialisti decisero di rimuovere cuore, fegato e reni per studiarli nel dettaglio, una procedura spesso applicata quando le ragioni della morte non sono chiare. I giudici che stanno seguendo il caso hanno stabilito dove saranno conservati e per quanto tempo: gli organi sono stati trasferiti al Dipartimento di Anatomia Patologica della Soprintendenza scientifica della Polizia della provincia di Buenos Aires. Un’operazione portata a termine con una serie di precauzioni perché sui social si stava pianificando un attacco con l’obiettivo di rubare il cuore di Maradona e tenerlo come trofeo. 

Secondo il protocollo gli organi di Diego saranno conservati per i prossimi 10 anni dalla formaldeide. E per tutto questo tempo il cuore di Maradona sarà conservato, con livello di sicurezza alto, nel Dipartimento di Anatomia Patologica che appartiene alla Polizia di Buenos Aires, a soli 300 metri dallo stadio Gimansia ed Esgrima de La Plata.