Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Cucchi elogia il Vesuvio: “Confrontate questi versi con i vostri stupidi cori”

(Getty Images)

L'elogio scritto da Riccardo Cucchi

Leonardo Litterio

Nella giornata di ieri allo Stadio San Siro di Milano si è consumata l'ennesima discriminazione nei confronti del Napoli e del suo popolo. Sull'argomento è intervenuto il giornalista Riccardo Cucchi, il quale ha deciso di elogiare il Vesuvio.

Cucchi elogia il Vesuvio: "Confrontate questi versi con i vostri stupidi cori"

 (Photo by Christopher Furlong/Getty Images)

Di seguito la dedica di Riccardo Cucchi al Vesuvio, pubblicata sul suo profilo Twitter, contro i cori razzisti cantati dai tifosi rossoneri:

"Come è bella a muntagna stanotte bella accussì nun ll'aggio vista maje. N'anema pare rassegnata e stanca sott' a cuperta e chesta luna janca..." E adesso confrontate questi versi con i vostri stupidi cori.

Dei versi significativi che danno una mano a combattere quella che ormai è una situazione che va avanti da anni. Alla fine le persone intelligenti lo sanno, una cosa è lo sport ed un'altra è la discriminazione.