Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Cosenza: “Lavoreremo con De Iesu per far tornare i gruppi organizzati”

Cosenza: “Lavoreremo con De Iesu per far tornare i gruppi organizzati”

A Radio Punto Nuovo nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto il professor Edoardo Cosenza, neo assessore alle infrastrutture ed alla mobilità del Comune di Napoli.

Ugo Panico

Il neo assessore Cosenza garantisce il massimo impegno per far tornare al Maradona i gruppi organizzati.

Cosenza: “Recuperare spazi al Maradona ed il Centro Paradiso”

 San Paolo (Getty Images)

Un intervento molto importante a Punto Nuovo Sport Show quello di Edoardo Cosenza, neo assessore alle infrastrutture ed alla mobilità del Comune di Napoli.

“Sono sempre andato in Curva, anche quando da assessore regionale avevo un pass per la Tribuna d’Onore, ho sempre scelto la curva. Ritorno dei gruppi organizzati in curva? Abbiamo in mente di poter mediare, il sindaco lo sa bene, io e l’assessore De Iesu avremo questo compito. Ci lavoreremo a breve, senza tifo organizzato non ha senso andare allo stadio, infatti non ci sto andando. Dobbiamo fare delle regole, ma manco a fare una discriminazione. Anche il Questore De Iesu è d’accordo: per esempio possiamo creare una fan zone. Ci sono una serie di aspetti da chiarire. Lo stadio è un mortorio così" parole forti dell'assessore su una problematica che, se prolungata nel tempo, può risultare ancora più dannosa di quanto lo sia già. L'attuazione di una fan zone potrebbe essere la soluzione per far convivere e accogliere tutti i tipi di tifosi, permettendo a tutti di seguire la propria passione. Soluzione della fan zone già attuata in altre nazione, come ad esempio in Germania, paese come al solito molto attento all'esigenze dei tifosi.

"Lo stadio? Ci sono spazi molto grandi da utilizzare, utilizzati per 15 giorni solo ad Italia ’90, si può lavorare lì per Museo e Store del Napoli. Il Centro Paradiso è un monumento a Maradona e non può marcire così. Bisogna pensare in grande” altro punto affrontato da Cosenza è la riqualifica di spazi importanti e significativi per lo sport cittadino. Dunque positive, almeno sulla carta, le intenzioni del nuovoassessore Cosenza.