Gattuso e Mertens, bel gesto di solidarietà per i cassaintegrati del club: coinvolta tutta la squadra con una telefonata

Gattuso e Mertens, bel gesto di solidarietà per i cassaintegrati del club: coinvolta tutta la squadra con una telefonata

La Gazzetta dello Sport riporta un bel gesto di solidarietà dei giocatori del Napoli nei confronti dei cassaintegrati del club

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Cagliari Napoli
SSC Napoli (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport riporta un bel gesto di solidarietà dei giocatori del Napoli e di Rino Gattuso nei confronti dei dipendenti del club in cassa integrazione per due mesi. Il mancato pagamento degli stipendi di marzo non solo ai giocatori azzurri ma anche ai collaboratori di staff con stipendi “bassi”, hanno colpito la squadra, la quale è composta da campioni capaci di essere tali anche fuori dal campo.

Gattuso e Mertens coinvolgono la squadra in un bel gesto di solidarietà

È bastata una chiamata fra il tecnico azzurro Rino Gattuso e Dries Mertens per coinvolgere poi tutta la squadra, nessuno escluso, che ha trovato il modo, appena dopo Pasqua, di recapitare un concreto regalo a quei dipendenti e collaboratori che si sono ritrovati con stipendi dimezzati o sospesi. Un semplice messaggio, concluso con la scritta “grazie, il gruppo” e quelle famiglie hanno sentito vicino la squadra. Non un gesto di sfida al presidente Aurelio De Laurentiis, ma solo la voglia di mostrarsi vicino a gente con cui si condivide la quotidianità. Per questo motivo la squadra non ha cercato pubblicità sui media o sui social network per il gesto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy