Coronavirus, nuovi casi in Catalogna: contatti tra Napoli e consolato a Barcellona

di Redazione
Barcellona Napoli

Catalogna, Spagna: i casi di coronavirus sono ancora in aumento. Barcellona-Napoli, in programma l’8 agosto, si giocherà regolarmente al Camp Nou a porte chiuse, ma cresce la preoccupazione. Secondo quanto riferito da Sky Sport, la società partenopea ha avviato contatti diretti con il consolato italiano nella città spagnola per ricevere informazioni più sicure ed attendibili.

Barcellona-Napoli, il rischio coronavirus è alto

Manolas, l'infortunio
NAPLES, ITALY – FEBRUARY 25: Kostas Manolas during the UEFA Champions League round of 16 first leg match between SSC Napoli and FC Barcelona at Stadio San Paolo on February 25, 2020 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

L’edizione odierna de Il Mattino già aveva anticipato: “Il Napoli è molto preoccupato e lo ha già manifestato attraverso primi contatti all’Uefa: la gara di ritorno degli ottavi di Champions League non vuole giocarla a Barcellona ma in altra sede. L’organismo europeo dovrà decidere in merito: il match è fissato per l’8 agosto al Camp Nou a porte chiuse”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy