Corbo: “I rapporti tra Gattuso e De Laurentiis contano zero, l’importante sono i risultati. Obiettivo Champions”

Il giornalista Antonio Corbo ha rilasciato quest’oggi alcune dichiarazioni a Radio Marte su alcuni temi attuali in casa azzurra

di Tony Sarnataro
Il giornalista Antonio Corbo ha rilasciato quest’oggi alcune dichiarazioni a Radio Marte su alcuni temi attuali in casa azzurra.

Le parole di Corbo

gattuso de laurentiis
Gennaro Gattuso e Aurelio De Laurentiis (Photo by Getty images)
“Gli operatori di calcio devono mantenere rapporti di formale eleganze. Che Gattuso e De Laurentiis vadano d’accordo o meno m’interessa poco, contano i risultati. Gattuso deve confrontarsi con le cifre, lo stesso De Laurentiis. La mission è centrare la qualificazione Champions, al di là delle simpatie e delle antipatie. Gattuso deve elevare la media dei risultati perché il Napoli deve fare altri 36 punti in 17 partite. Al momento la sua media è a 1,90. Se ci riesce ha fatto il suo dovere, se non ci riesce ha fallito il progetto. Le lacrime e i languori non contano niente. Insigne? A volte le sue prestazioni sono grandissime, non grandi. Però è un giocatore discontinuo: forse sente troppo la responsabilità della fascia. Giocatore di elezione: lo scegli e te ne fai un idolo. Ha avuto qualche momento di flessione com’è normale. Deve superare il perimetro della città e di essere un personaggio di statura nazionale, quindi di fregarsene. Il Napoli dovrebbe investire un po’ di più nella medicina sportiva, ci sono sempre troppi indisponibili”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy