Collovati: “Napoli diverso, ora ci crede. Insigne? E’ scattata la scintilla”

Collovati: “Napoli diverso, ora ci crede. Insigne? E’ scattata la scintilla”

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Insigne Napoli Robe di Kappa

Fulvio Collovati, noto ex calciatore, ha parlato ai microfoni di Napoli Magazine in merito alla squadra di Gattuso. Di seguito le parole dell’ex calciatore.

Collovati: “Napoli ora non bisogna fare calcoli”

 

Altro NapoliDimentichiamo il Napoli di due mesi fa, questa squadra adesso è lanciata. E’ vero che ci sono tante squadre davanti, ma l’Europa League è ad un passo e senza fare calcoli, deve tentare l’impresa di raggiungere quota Champions. Poi un conto è dire che c’è la può o non può fare ma nella mia carriera ho visto rimonte incredibili e quindi perché non provarci? Su Gattuso sono sempre stato positivo e non lo dico solo ora. L’ho visto all’opera al Milan, con una squadra inferiore a questa della stagione in corso e ha fatto benissimo. Ora il campionato è lungo e tutto può accadere.

InsigneHa trovato il feeling giusto con Gattuso, è scattata la scintilla che non era scattata con Ancelotti. Lorenzo sta facendo quello che tutti si aspettavano dal capitano del Napoli, ovvero, trascinare la squadra e giocare alla sua maniera. Non parliamo di fuoriclasse a proposito di Demme e Lobotka ma sono due elementi sicuramente di qualità e carattere che si stanno integrando alla perfezione con la squadra che ha in mente Gattuso.

Demme – Ha dato equilibrio al centrocampo azzurro e la squadra sta ottenendo risultati, tra l’altro senza l’apporto decisivo di giocatori del calibro di Fabian Ruiz, Allan e Koulibaly che, chi per una ragione e chi per un’altra, non stanno ripetendo le ottime stagioni passate.

ChampionsIl Napoli non è stato per niente fortunato nel sorteggio di Champions ma se deve avere una speranza è il momento migliore per affrontare il Barcellona che ha problemi sia in campo che fuori e quindi, mai mettere limiti alla provvidenza, gli azzurri non hanno nulla da perdere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy