Collovati: “Il Napoli gioca da due mesi senza Osimhen e Mertens. Troppo pessimismo in città”

di Sara Ghezzi

Fulvio Collovati, campione del mondo ’82, è intervenuto nel coso della trasmissione ‘Il Bello del Calcio’ su Canale 21, difendendo l’allenatore del Napoli Gennaro Gattuso. Il tecnico, che negli ultimi giorni, sta subendo critiche da tutto l’ambiente sia per le ultime prestazioni, che per le dichiarazioni post Udinese-Napoli.

Collovati: “Se Conte avesse fuori attaccanti e centrali, chissà che direbbe…”

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

“A Napoli c’è pessimismo a differenza di fuori Napoli. Non è stata una grande gara, ma la classifica è ancora buona, c’è una gara da recuperare contro una Juve non ancora straripante. Da due mesi gioca senza Mertens ed Osimhen, i due centravanti, Fabian è un fantasma, la coppia centrale non c’era. Se Conte avesse avuto questi problemi, chissà cosa direbbe, mentre Gattuso la prende con filosofia”. 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy